Il cosiddetto "decreto IMU" recentemente convertito in legge prevede, già a partire dal 2013, la riduzione dell'aliquota della cedolare secca sugli affitti di tipo "concordato" dal 19% al 15%

Leggi l'articolo: »